Se vuoi segnalare un evento, puoi scrivere e inviare foto a: info@rossoambra.it

Trancio di salmone, zucchine e mele

Dopo la ricetta della lasagnetta di zucchine con salmone, restiamo sui due stessi ingredienti aggiungendoci un po’ di frutta.
Oggi vi voglio parlare di un’altra piccola e semplice ricetta “Trancio di Salmone su crema di zucchine e cubetti di mela”.
Cucinare, diventa per me anche un modo per rilassarmi dopo una giornata intensa in ufficio.

Di sicuro questa passione mi è stata tramandata anche da mio Padre.

IMG_20160330_204945

Tornando da lavoro ad un orario decente, orario decente significa verso le 19-19:30, decido di preparare io una cena a base di salmone.

Come sempre parto da una ricetta non mia e penso cosa aggiungere o sottrarre per personalizzarla un pochino.

Apro il Frigo e vedo che oltre al salmone ho anche delle zucchine, scalogno e delle mele che possono tornare utili alla causa.

Scotto il Salmone, preparo una crema con delle zucchine e accompagno il tutto con dei tocchetti di mela saltati in padella.

Di seguito gli ingredienti ed il procedimento un pò più nel dettaglio per due persone:

  • 2 tranci di Salmone
  • 1 mela
  • 2 zucchine
  • erba cipollina
  • olio evo
  • 10 foglie di basilico

Scottare il salmone in padella con olio, poi aggiungete la mela tagliata a cubetti rosolare 6-8 minuti a fiamma sostenuta.

Nel frattempo sbollentare le zucchine in acqua salata, portare nel mixer le zucchine il basilico e l’erba cipollina.

Versare la crema ottenuta nel piato ed adaggiare sopra i tranci di salmone con i cubetti di mela.

Questo è un piatto molto equilibrato, l’accostamento salmone e zucchine è risaputo ma con l’aggiunta di un ingrediente dolce, come la mela rende la portata in perfetto equilibrio.

anche in questo caso mi sono divertito ad abbinare un vino, passiamo quindi all’ EllePairingStudy .

Fiano di avellino particella 928

Su questo piatto ho abbinato un fiano di avellino  cantina del Barone, la “Particella 928” di Luigi Sarno, bravissimo enologo e viticoltore.

La Particella 928 è un Cru proveniente da mezzo ettaro ubicato a Cesinali. Secondo Luigi Sarno l’impianto delle viti è stato studiato in maniera tale da avere una posizione ottimale.

Se provate la Particella e conoscete Luigi allora non potete non associare le due cose.

Il Fiano sta ad Eccellenza come la Particella sta a Luigi Sarno.

E’ un fiano che brilla di luce propria, il timbro gusto-olfattivo è unico, anticonvenzionale, o lo si ama o lo si odia, non ci sono vie di mezzo.

Per quanto mi riguarda è uno dei miei Fiani Preferiti,

Buona Vita!

Elle

 

(Visited 81 times, 1 visits today)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.