Se vuoi segnalare un evento, puoi scrivere e inviare foto a: info@rossoambra.it

Un Mojito da mangiare

Un sabato d’agosto ho deciso di preparare un dolce fresco senza cottura da poter poi consumare il giorno dopo come dessert.
Ispirato da una pubblicità, mi sono fiondato sul Web alla ricerca di una ricetta che mi permettesse di fare una cosa simile senza dover ricorrere all’acquisto di questa scatola (Versa – inforna – mangia).

Impasto_torta_moijtoHo trovato un bella ricetta senza cotura e l’ho adattata alla mia variante rum-lime, menta.

Mi sono messo subito all’opera, per una facile lettura posterò qualche foto in più per ritrarre i passaggi fondamentali.

Questo dolce potrebbe essere un modo simpatico di concludere una cena tra amici.

Questi gli ingredienti:

Per la base

300 grammi di biscotti secchi
150 grammi di burro

per la crema

200 grammi di panna va bene sia fresca che vegetale
200 grammi di mascarpone
130 grammi di ricotta vaccina
3 fogli di gelatina
Succo di tre lime
15 foglie di menta fresca
una tazzina e mezza di rum
100 grammi di zucchero
4 cucchiai di latte caldo

Crema_trta_mojito

per la decorazione finale fettine di lime e foglie di menta fresca

Il Procedimento è molto semplice ma è importante prepararsi tutti gli ingredienti prima, in maniera tale da operare con velocità.

Partiamo dalla base: sbricioliamo i biscotti, per facilitare la cosa converrebbe munirsi di un sacchetto per congelare gli alimenti.

Mettere una manciata di biscotti e sbriciolarli con l’aiuto di un mattarello o una bottiglia capovolta, versare i biscotti sbriciolati in una terrina e proseguire con altri biscotti fino ad esaurimento.

Torta_fredda_mojito

Nel frattempo sciogliere il burro a bagno maria, versare il burro fuso nella terrina e mescolare con i biscotti sbriciolati.

Versare il tutto e livellare in uno stampo a cerniera da 24 cm. Far riposare in frigo per circa mezz’ora.

Proseguiamo montando la panna con lo zucchero, ammorbidiamo i fogli di gelatina in un po’ d’acqua e dopo averla strizzata la facciamo sciogliere a fuoco basso nel il latte.

torta_fredda_mojito

Unire alla panna il mascarpone, la ricota, il succo dei tre lime ed il Rum aiutandoci con una frusta ed infine mettere la gelatina fusa e le foglie di menta fresca sminuzzate ben bene.

Versiamo la crema ottenuta sulla base di biscotti e mettiamo in frigo per circa 3 ore.

Con in lime e delle foglie di menta decoriamo e mangiamo.

Per il Metodo EllePairingStudy anche se non ho testato direttamente credo che potrebbero essere abbinati vini come il Moscato Rosa la Vernaccia di Serrapetrona, o una Malvasia vinificata in nord Italia.

Buona Vita

(Visited 104 times, 1 visits today)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.