Se vuoi segnalare un evento, puoi scrivere e inviare foto a: info@rossoambra.it

Tra le più buone di Napoli e Provincia… parlo di pizza

Avere un’ottima pizzeria sotto casa credo che per un Napoletano sia paragonabile ad una qualificazione di Coppa.

Andare a Le Parùle è un’esperienza da fare assolutamente: questa pzzeria diretta da Giuseppe Pignalosa è una chicca alle falde del Vesuvio.

Partiamo dal Must: Giuseppe è un Cultore delle farine, attento a selezionare gli ingredienti e includendo nella formula magica tre elementi essenziali: Qualità, Territorialità, Tradizione.




Pomodorino giallo,burrata,alici di cetara,fiordilatte agerola zucchine grigliate
Pomodorino giallo,burrata,alici di cetara,fiordilatte agerola, zucchine grigliate

La Pasta della pizza fa 30 ore di lievitazione: qualcosa di straordinario! In Campania sono davvero pochi i pizzaioli a farlo, se poi l’impasto viene realizzato con ottime farine diventa un’ equazione perfetta  che genera una pasta soffice, leggera, buona e digeribile.

Oltre al gusto e la bontà della pizza, una prova che potete fare per capire se la lievitazione è di buon livello è quella di osservare in sezione il cornicione e notare un’ alveolatura regolare per grandezza e densià.

Fiori di zucca, fiordilatte di Agerola, alici di cetara, ricotta di bufala
Fiori di zucca, fiordilatte di Agerola, alici di cetara, ricotta di bufala

Gli ingredienti sono super selezionati,  di primissima qualità e non mancano diversi ingredienti che sono anche presidi slow Food.

per citarne alcuni: fior di latte di Agerola, mozzarella di bufala Dop, carciofo violetto di Castellammare, pomodoro del piennolo, pomodoro giallo giagiù, provola di bufala, alici di cetara, fichi del Vesuvio, salsiccia calabrese, ed altri buoni e ricercati.

Vengono proposte pizze di vario gusto:oltre le tradizionali Margherita e Marinara vi sono anche proposte più ricercate nate dall’estro di Giuseppe Pignalosa che sulla pizza mette anche i fichi! Anche le pizze fritte, che generalmente sono piu difficili da mangiare fino in fondo perchè più pesanti, risultano sorprendentemente delicate e fritte sapientemente!




I prezzi sono onestissimi rapportati alla qualità servita in tavola.

Pizza fritta ripiena provola e melanzane

Una bella iniziativa della Pizzeria è quella di inserire la presenza di un Sommelier tutti i venerdì per avvicinare e educare le persone all’abbinamento Pizza-Vino andando ad esaltare ulterirmente un prodotto già ottimo e creare un’alternativa al solito abbinamento con la birra.

Il Sommelier che ha questo arduo compito è Manuela Chiarolanza; in lei potete trovare professionalità e simpatia, se vi lascerete guidare nel giusto abinamento con un ottimo calice di vino (perchè credetemi Il Vino sulla Pizza ci sta bene quanto la birra) rimarrete piacevolmente sorpresi.

Unico miglioramento da proporre a mio avviso, vista la mia passione per il mondo della birra, sarebbe quello ampliare  anche la carta delle birre artigianali, ma questo è voler cercare proprio il pelo nell’uovo!

Evviva la Pizza di Giuseppe Pignalosa.

Questo il mio giudizio finale espresso in ForkHeart  da 1 a 5 sulle seguenti voci

Location ravoto_small ravoto_small ravoto_small ravoto_small
Menù ravoto_small ravoto_small ravoto_small ravoto_small  ravoto_small
Carta Vini/Birra ravoto_small ravoto_small  ravoto_small  ravoto_small
Servizio ravoto_small ravoto_small ravoto_small ravoto_small
Conto ravoto_small ravoto_small ravoto_small

 

Via B. Cozzolino, 70 Ercolano NA
Telefono: 081 739 6494

Buona vita

(Visited 296 times, 1 visits today)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.